FELTRINELLI, UNA STORIA CONTRO

Il monologo racconta la storia italiana dal dopoguerra ai primi anni ‘70 vista attraverso gli occhi e l’impegno politico di Giangiacomo Feltrinelli, fondatore dell’omonima casa editrice.

Scopriremo com’è nato un capolavoro come il Dottor Zivago e come sia stata avventurosa la sua pubblicazione; di come Giangiacomo si avvicini alla realtà cubana quasi per caso, arrivando poi ad esserne coinvolto a tal punto da decidere di tentare la rivoluzione anche in Italia. Infine rivivremo gli anni bui del periodo delle stragi di stato e degli anni di piombo fino al tragico epilogo di Piazza Fontana, alla conseguente clandestinità di Feltrinelli, accusato ingiustamente di esserne stato l'esecutore materiale, e alla sua ancor oggi misteriosa morte.

 

 

 

  • Rappresentante per l'Italia al 14° Festival Internazionale de Teatro de la Habana 2011, Cuba
  • Vincitore migliore Regia al Premio Calandra 2013
  • Secondo classificato Festival Fratelli Cervi 2010
  • Vincitore secondo premio Festival Stella d'Argento 2006
  • Finalista Concorso opere teatrali Oltreparola 2007