L'ISOLA DELLE ROSE

Claudia Ceroni

Bolognese di nascita, vive a Milano dove vive e lavora per Radio 2. E' autrice con Federico Taddia del programma "L'Altrolato", in onda il sabato e la domenica alle 9.30. Ha lavorato alla realizzazione di "Sumo, il peso della cultura" con Giovanna Zucconi e di "Condor" con Luca Sofri. Collabora con Radio24 e con il Sole 24 Ore. E' sua l'idea di portare sui palcoscenici la storia di Giorgio Rosa e del suo sogno trasformato il 1 Maggio 1968 nell'utopia chiamata "Isola delle Rose". 

Giovanni Palanza

Presidente dal 1998 della LIF, Lega Improvvisazione Firenze, si forma nelle scuole di teatro O. Costa, M. Lombardi, G. Pedullà, L. Della Rocca. Nel 1991 entra a far parte della LIIT, Lega Italiana Improvvisazione Teatrale, dal 1993 insegna avviamento al Match di Improvvisazione Teatrale nelle città di Firenze, Reggio Emilia e Modena divenendo in poco tempo uno degli improvvisatori più apprezzati e ricercati in Italia, Partecipa ai programmi televisivi "Mi manda Lubrano" e la doppia serie dei "Match su Rai 2". Partecipa alle fiction "Distretto di polizia", "Cuore contro cuore" e "7 vite". Con la Nazionale Italiana di Improvvisazione Teatrale vince il Campionato del Mondo a Lille in Francia. Vincitore inoltre di molti festival teatrali tra i quali ricordiamo il "Festival di Cabaret" col trio I Redattori.

 

Mauro Monni

Attore, autore e reagista teatrale, da diversi anni lavora nel campo dei Match di Improvvisazione Teatrale, diventandone nel 2002 attore ed arbitro professionista. Tra le sue produzioni ricordiamo "Feltrinelli, una storia contro", "L'Isola delle Rose", "Potente, storia di una gioventù preziosa", "La Solitudine del Re", "Libertad!", "Ma la Mole no!", "1915-'18: guerra di vergogne e di eroi" e "A proposito di donne...". 

Ha partecipato a diverse produzioni televisive per Sky , Rai e Mediaset e ad alcune trasmissioni radiofoniche sul mondo del lavoro. Oltre a varie apparizioni in corti cinematografici ha inoltre partecipato ai film “Il piccolo grande senso del dovere” di Daniele Lamuraglia, "Villa Triste" di Fabrizio Favilli e alla trilogia “GDR, Gioco di Ruolo” di Paul Cameron.